Perché viaggia?

Era il 2008 quando i tre amici A B e C si incontrarono a casa di A per scambiarsi i regali di Natale.

Con grande sorpresa di C, gli altri due le porsero una scatola che conteneva uno strano animale. Era una scimmia in gommapiuma con lo scheletro di fil di ferro.

C conosceva bene quella scimmia, grazie alle lezioni universitarie di Storia Del Design, ma mai si sarebbe aspettata di trovarla sotto l’albero di Natale.

Di lì a poco A B e C sarebbero partiti per il primo viaggio insieme, e C decise di portare con sé anche la scimmietta, divenuta ormai simbolo della loro amicizia.

Per  un po’ di tempo Zizì ha viaggiato solo quando il trio era al completo. C non riteneva giusto portarla con sé quando uno dei suoi “genitori” non era presente.

Poi però, trovarsi a viaggiare tutti insieme è diventato sempre più difficile, e a causa delle regole imposte da C la scimmia ha perso diverse opportunità.

Così C ha deciso di portarla con sé comunque, con chiunque fosse in viaggio. Non per mancare di rispetto ad A e B, ma piuttosto per averli vicino sempre.

Forte del successo di Zizì con le persone incontrate nei vari spostamenti e della sua estrema adattabilità ai vari ambienti, ho deciso di aprire questo blog e testimoniare così le avventure di quello che ritengo essere il più bel regalo di Natale mai ricevuto : )

C.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: